Case Raspberry PI per desktop virtuali
ClienteAzienda
TipologiaTaglio laser, stampa 3D
Dataven, 14 settembre 2018

Il progetto

Per potersi collegare ad un desktop virtuale tramite un monitor per PC si è scelto di utilizzare un mini computer con raspberry per ottimizzare gli spazi e non ingombrare la scrivania: è nata quindi l'idea di sviluppare una scocca su misura in stampa 3D e taglio laser che potesse essere molto economica ma allo stesso tempo funzionale.
Il microcomputer mette a disposizione tutte le uscite necessarie per collegarsi alla rete elettrica e alla rete, può essere montato direttamente al monitor tramite attacco VESA o appoggiato al tavolo ed è facilmente apribile per eventuali manutenzioni.
Materiali utilizzati: PMMA nero lucido, PLA giallo e rosso.

PrecedenteTutti